Bitdefender:come prepararsi agli APT (Advanced Persistent Threats)

Avangate SecurityBitdefender Informazioni ProdottiBitdefender:come prepararsi agli APT (Advanced Persistent Threats)
17
Mar
2021

Le società di ogni dimensione stanno diventando il bersaglio degli APT (minacce avanzate persistenti).
Daniel Clayton, Responsabile dei servizi MDR (Managed Detection and Response) di Bitdefender, spiega come qualsiasi organizzazione possa progettare la propria strategia di sicurezza informatica per prepararsi ad affrontare anche questo nuova tipologia di minacce.

Il punto di partenza per la creazione di una strategia di sicurezza che includa gli APT è la risposta a tre domande:
Chi potrebbe attaccarci e perché?
Come potrebbero attaccarci?
Di quali capacità avremo bisogno per mitigare questi attacchi?

In passato era semplice rispondere alle prime due domande, perché i gruppi di hacker adottavano un modus operandi specifico con specifiche tattiche, tecniche e procedure.
Dal punto di vista della sicurezza informatica si era quindi in grado quindi di concentrare le risorse sulla creazione di capacità di difesa solo per gli attacchi a cui si era più suscettibili, potendo calcolare il rischio APT in modo piuttosto accurato. Purtroppo nell’economia globale di oggi, non è più così.
” …

Leggi l’articolo completo…

L’analisi proattiva con monitoraggio continuo 24 ore su 24, un team di Threat Hunting che esegue cacce contestualizzate e guidate dall’intelligence sulle minacce basata su larga scala di dati condivisi e la capacità di risposta rapida sono alcuni degli strumenti da adottare per il nuovo contesto della sicurezza.

Bitdefender, leader tra le soluzioni di CyberSecurity, dispone di caratteristiche e sevizi unici (MDR, EDR,… ) che possono aiutare qualsiasi società di ogni tipologia e dimensione.

Vuoi saperne di più? Compila il form di contatto o Consulta il portale dedicato al servizio clienti.