Acronis Cyber Cloud v21.07 e v21.08 – Luglio e Agosto 2021 (ITA)

Avangate ItaliaAcronis Cyber Cloud v21.07 e v21.08 – Luglio e Agosto 2021 (ITA)
26
Ago
2021
26.08.2021 REDAS

Acronis Cyber Protect Cloud v21.07 – Release di luglio 2021

Di seguito le novità delle versione di luglio
Advanced File Sync and Share
Controllo totale della posizione, della gestione e della privacy dei dati con un servizio di file sync and share avanzato dotato di un registro delle transazioni per abilitare funzioni di autenticazione e firma elettronica. Il servizio supporta tutte le piattaforme. Per garantire l’autenticità dei dati e limitare la possibilità di frodi è possibile integrare funzioni avanzate nel servizio di base a consumo.

Supporto e integrazione completi con VMware vCloud Director

I provider di cloud che utilizzano vCloud Director per l’hosting ora possono offrire Acronis Cyber Protect Cloud ai tenant e garantire ai clienti una Cyber Protection proattiva e dei backup con ripristino rapido tramite una semplice interfaccia web che non richiede sviluppo sul lato client. I report tenant offrono una maggiore flessibilità di fatturazione.

Notifiche proattive dopo il ripristino dei dati di Microsoft 365.

Ora, se necessario, i clienti possono intervenire rapidamente con notifiche proattive dopo il ripristino o il download di dati di backup su Microsoft 365.

Ruolo “Operatore di ripristino” per Microsoft 365/Google Workspace.

Per proteggere i dati del cliente e impedire l’accessibilità è possibile assegnare il ruolo “Operatore di ripristino” che consente al suo titolare di ripristinare i dati per conto del cliente/dell’utente senza tuttavia poter accedere ai loro contenuti.

Audit trail avanzato nel certificato di firma elettronica.

Per conoscere esattamente lo stato di un documento è possibile visualizzare un audit trail dettagliato e ricostruire il flusso delle azioni all’interno del certificato di firma.

Ripristino facile e selettivo di immagini e video dai backup per Android 2.3.0.

Per risparmiare tempo è possibile ripristinare solo le immagini o i video che servono selezionando in modo semplice e rapido più file contemporaneamente; in base al giorno, in sequenza.

Gestione delle sezioni dei backup per Android 2.3.0
.
Visualizzazione, selezione, eliminazione o ripristino di qualunque sezione di un backup mobile a scelta tramite questa intuitiva funzione di gestione delle sezioni.

Nuove integrazioni con strumenti di terzi.
Per facilitare i compiti amministrativi, Acronis Cyber Protect Cloud è dotato di nuove integrazioni native con strumenti RMM e PSA di uso comune. Tra le nuove integrazioni, quelle con ConnectWise Command, Jamf Pro, CloudBlue PSA e Matrix42.

Acronis Cyber Protect Cloud v21.08 – Release di agosto 2021

Di seguito le novità delle versione di agosto
Gestione intuitiva delle sezioni per il Report di riepilogo esecutivo per i clienti
Il Report di riepilogo esecutivo ti consente di dimostrare il valore dei tuoi servizi ai clienti. Puoi anche aggiungere, rinominare o modificare l’ordine delle sezioni all’interno del report in base all’attività dei clienti.

Differenziazione del percorso di ripristino della protezione delle cartelle di rete per Windows e macOS
Utilizza un unico piano di protezione per i workload Windows e macOS specificando il percorso di ripristino della protezione delle cartelle di rete per l’uno o l’altro sistema operativo.

Migliore visibilità e gestione dei link utilizzati all’interno di eSignature
Ora gli utenti possono gestire in modo più efficace i link per la funzionalità di firma elettronica all’interno di Advanced File Sync and Share, grazie alla possibilità di visualizzare, modificare o revocare i link condivisi. Viene inoltre fornita la cronologia in base al tipo di link e la durata della validità dei link.

Nuove integrazioni di terze parti
Per facilitare i compiti amministrativi, Acronis Cyber Protect Cloud include integrazioni native con strumenti RMM di uso comune. Tra le nuove integrazioni, quelle con N-able RMM e N-able N-central.